Linuxdoc Linux Questions
Click here to ask our community of linux experts!
Custom Search

2. Terminologia

Questo documento tratta, seppur in maniera discorsiva e poco tecnica, argomenti inerenti l'informatica. Questa sezione serve a rendere comprensibile a tutti la terminologia utilizzata in questo testo, spiegando che cos'è un sistema operativo, perché è da preferire la dicitura "GNU/Linux" a "Linux" e cose simili.

2.1. Sistema operativo

Tutto ciò che serve a far funzionare un computer, chiamato in seguito anche elaboratore o calcolatore, può essere diviso in due categorie: hardware e software.

L'hardware è l'insieme di tutti i dispositivi fisici (elettronici e meccanici), quindi tangibili, di un elaboratore: tastiera, mouse, monitor, ecc...

Il termine software corrisponde invece, in contrapposizione all'hardware, alla parte non tangibile dell'elaboratore utile al suo funzionamento: i programmi.

Il sistema operativo è quel programma (o meglio, quell'insieme di programmi) che consente all'utente (l'utilizzatore del computer) di sfruttare l'hardware.

2.2. Software Libero

La definizione di Software Libero data da Richard M. Stallman, fondatore della Free Software Foundation e del progetto GNU (http://www.gnu.org), si basa su quattro caratteristiche che deve avere il software per poter essere considerato libero:

  • Libertà 0, o libertà fondamentale: libertà di eseguire il programma per qualunque scopo, senza vincoli sul suo utilizzo.

  • Libertà 1: libertà di studiare il funzionamento del programma e di adattarlo alle proprie esigenze.

  • Libertà 2: libertà di redistribuire copie del programma.

  • Libertà 3: libertà di migliorare il programma e di distribuirne i miglioramenti.

In inglese, Software Libero è free software. Nonostante il termine inglese "free" abbia il duplice significato di "gratuito" e "libero", in questo contesto significa sempre libero.

Per maggiori informazioni in italiano sul Software Libero si può visitare il sito del progetto GNU (http://www.gnu.org) o quello dell'Associazione Software Libero (http://softwarelibero.it).

2.3. Linux? GNU/Linux!

In breve, Linux è un sistema operativo.

In realtà però, Linux è solo il kernel (o nucleo) del sistema operativo, ossia quella piccola parte che si occupa di tanti compiti fondamentali per il sistema, come il supporto per l'hardware, la gestione della memoria, ecc...

Quando si parla del "sistema operativo Linux" si sta quindi parlando in realtà non solo di Linux, ma di GNU/Linux, ossia del kernel Linux corredato di tutte le applicazioni GNU. Ecco perché, per essere precisi, sarebbe da preferire la dicitura GNU/Linux, anche se, solitamente, a meno che non ci si stia riferendo proprio al kernel, parlando di Linux si intende implicitamente GNU/Linux.

Si sente spesso parlare di Linux e di Software Libero assieme perché Linux è uno dei maggiori esempi, se non il maggiore, di software libero.